Recent Posts

Pages: 1 2 [3] 4 5 ... 10
21
General discussion / Notizie dal Cile
« Last post by admin on February 28, 2010, 03:43:35 pm »
Cari
 
dopo 24 ore dal terremoto di magnitudo 8,8 della scala Richter, le notizie sono più disastrose.
Ieri con l´Ispettore, Don Leonardo Santibanez, l´economo ispettoriale, don Jorge Rivera, e il delegato della Pastorale Giovanile, don Juan Carlos Zura, abbiamo visitato  le opere di Santiago. Oggi ci completará il lavoro.
Grazie a Dio non abbiamo morti tra i Salesiani, la HMA e VDB. Dobbiamo ancora vedere tra i parenti e gli studenti ed i parrocchiani ....
Tre opere sono in notevoli difficoltà: Talca, dove una scuola è gravemente danneggiata e la chiesa pubblica; Linares, dove la chiesa parrocchiale é crollata e Concepción  dove la scuola è gravemente danneggiata.
Oggi l'ispettore ha citato un Consiglio straordinario per vedere come aiutare queste tre opere salesiane.
Alcuni dati per quantificare il danno.
+ 8,8 gradi della scala Richter, uno dei più alti della storia, con 59 scosse di assestamento finora;
+ Finora registrati 215 morti e numerosi dispersi,
+ Ci sono 500.000 case distrutte e 1.200.000 abitazioni con gravi danni;
+ Le strade sono inutilizzabili, la parte centro-meridionale del paese è isolato, il terremoto ha distrutto diversi ponti;
+ l´Aeroporto internazionale è chiuso per almeno 72 ore;
+ la Popolazione del sud è senza acqua, senza luce senza telefono;
+ la isola Fernandez ha avuto onde dello tsunami alte 15 metri, anche nell´Isola di Pasqua;
+ paesi costieri come Dichato sono spariti; a Talcahuano, le onde hanno portato un baco alla piazza centrale della cittadina, la piazza sta a 150 metri dalla spiaggia
+ Le città piú colpite sono state: Curico, Talca, Linares e Concepcion, dove l´arcivescovo é il salesiano Mons. Ricardo Ezzati.

Vedo difficile per l'ispettore arrivare  al ritiro di Quito. Io andrò via terra a Mendoza, poi a Buenos Aires e da lì a Quito.
Una preghiera.
P. Natale Vitali Forti
Regionale in America Latina, Cono Sud
22
General discussion / Appello Haiti
« Last post by Rettor Maggiore on January 20, 2010, 05:30:00 pm »
Carissimi Ispettori,
Carissimi Confratelli dei Consigli Ispettoriali,
Carissimi Confratelli tutti,

penso che, in questi giorni,  tutti voi avrete seguito con attenzione e compassione il grande dramma di Haiti. Il terremoto del 12 Gennaio è stato di una violenza inaudita ed ha seminato morte e distruzione. I morti sono moltissimi, i senzatetto milioni e a tutto ciò si aggiunge la totale destabilizzazione di un paese ormai senza concrete strutture di governo.

Per noi Salesiani, le perdite più gravi sono, ovviamente, quelle delle vite umane di tantissimi nostri giovani, ragazzi e bambini (circa 500) e di tre nostri Confratelli.

Il sisma ha praticamente distrutto tutte le nostre opere di Port-au-Prince. La Casa Ispettoriale è gravemente danneggiata e praticamente inabitabile. La Scuola professionale ENAM è andata totalmente distrutta. Le Petites Ecoles del Padre Bonhem sono crollate. La Casa per i Ragazzi di strada “Lakay” è stata distrutta. Il Postnoviziato e Centro di studi di Filosofia (anche per religiosi di altre Congregazioni) è totalmente inabitabile e dovrà essere abbattuto e ricostruito. Il Centro di Thorland è semidistrutto: sono crollati i padiglioni normalmente dedicati all’accoglienza di Confratelli e Gruppi di Giovani. La Scuola di Petion Ville è seriamente danneggiata. Di tutto ciò trovate testimonianze fotografiche nei reportage di ANS. A tutto ciò vanno aggiunti tutti i danni subiti dalle Case delle FMA.

I nostri Confratelli di Haiti sono provati duramente, ma indubbiamente essi stanno guardando a noi. Stanno invocando un aiuto e un sostegno che permetta a don Bosco di continuare la sua opera in questa nazione e che dia a loro stessi un segno di speranza nel continuare il loro cammino di Salesiani. Da giorni vivono radunati all’aperto, assieme a migliaia di persone. Siamo molto grati all’Ispettoria di Santo Domingo che si è fatta “prossimo” e ha fatto arrivare tempestivamente cibo e generi di prima necessità, e recuperando un confratello gravemente ferito.

Questa mia lettera intende essere un accorato e, al tempo stesso, forte appello alla solidarietà della nostra Congregazione Salesiana. Come in una famiglia tutti si chinano verso un figlio ammalato, così mossi da grande “com-passione” vogliamo farci carico di questa necessità straordinaria e soccorrere concretamente questa piccola Visitatoria così duramente provata.

Vorrei dirvi la mia gioia nel vedere che le Ispettorie più povere (dall’Africa, dall’Asia e dall’America) sono quelle che hanno risposto più prontamente e spontaneamente a questo appello alla solidarietà.

Pertanto invito tutte le Ispettorie e le Case Salesiane del mondo a inviare un aiuto significativo per questi nostri fratelli che sono in stato di assoluta necessità. Dopo le prime emergenze (cibo, acqua, sistemazione provvisoria…) si dovrà ripensare a un piano di ricostruzione che richiederà molte energie e molte risorse. Mi rivolgo a tutti e, con più insistenza, alle Ispettorie che dispongono di mezzi maggiori. Nel nome di don Bosco vi assicuro che il Signore benedirà questo vostro atto di carità. Siate generosi dunque, anche a costo di fare “attendere” qualche vostro particolare progetto!

Come avete visto la Congregazione ha indicato per i benefattori esterni un conto speciale della Procura di New Rochelle. Per le vostre donazioni vi chiedo di inviarle direttamente alla Direzione Generale, precisando, nella causale, la destinazione delle offerte per Haiti. Questo per un intervento più immediato e diretto che, personalmente, ho concordato con l’Ispettore di Haiti.

Carissimi, il nostro Padre don Bosco, credo, ci sfiderebbe in questo momento ad essere radicali ed ad avere una totale fiducia nella Provvidenza. Per questo io, nel nome di don Bosco, vi sto facendo questa richiesta a nome dei nostri fratelli più poveri!

Vi sono riconoscente per quanto farete. Dio vi benedica. Sarà il modo più bello questo di esprimere la nostra fedeltà al nostro comune Padre, in occasione della Prossima Festa di don Bosco.

In Lui vi esprimo il mio grande affetto e la mia stima.

Roma, 18 Gennaio 2010
23
General discussion / One Sentence from Einstein !
« Last post by González P. Filiberto on December 23, 2009, 10:03:55 pm »

   "Everything should be made as simple as possible, but not simpler."    - Albert Einstein !

What do you think ?
24
General discussion / My Dear Salesian Confreres,
« Last post by anonymous on December 18, 2009, 08:50:22 am »
My Dear Salesian Confreres,
 
Many, many prayers and best wishes for you tomorrow!  I thank God for the wonderful Brothers he has given us, me.  When I think about Don Bosco, the work he began, the wonderful Family he began, I am always moved.  As a child I knew (obviously, having attended St. Gerard's) the Salesian Sisters.  I was too young at my Baptism to remember Fr. Andrisani :)!  But reading the Biographical Memoirs always gave me this strong desire to know Don Bosco's Sons, too.  In fact, there was a missionary priest visiting his family once, neighbors of ours, (a long time ago) and I asked him one too many times, I think, you're not a Salesian?  I was really hoping he would change his answer to "yes."
 
So many Salesians have been quite a blessing to me personally.  Thank you!  And thank you in the name of the countless persons whom you've ministered to over the years.  This world is DEFINITELY a better place because the Salesians are in it!
 
All of us at the Provincial House are praying and offering for you throughout the day tomorrow.  May this anniversary bring graces untold and greater joy in your Vocation, knowing how much you are loved by the Lord and Our Lady, and needed by all of us!
 
In Don Bosco and Mother Mazzarello,
Sr. Denise, FMA
25
. Condoglianze al Rettor Maggiore / condolencias para DOn chavez
« Last post by julio tinajero on November 20, 2009, 10:32:01 pm »
con gran consternacion veo la noticia de este lamentable suceso uno mi humilde oracion a la suya y aunque se que a pesar de la fe somos humanos y esto nos derrumba ofrecere mis actividades para que DiOS PREMIe todo lobueno de su familiar y que usted se reponga de todo ello.
26
. Condoglianze al Rettor Maggiore / Condoléances,
« Last post by P. Anaclet sdb on November 20, 2009, 11:52:11 am »
Mon Père,
 
En ce moment de lutte de votre famille éprouvée par le départ inopiné de votre frère vers la maison du Père, la communauté de la Paroisse Notre Dame de Fatima de Nko'ovos, Camerun élève la prière vers le Père Miséricordieux afin qu'qil accueille dans sa demeure celui qui nous a précédé.
Nous vous présentons nos condoléances les plus attristés et nous vous portons dans la prière.
 
Au nom de la communauté
P. Anaclet sdb
27
. Condoglianze al Rettor Maggiore / Pésame
« Last post by P. Darío Herrera on November 18, 2009, 11:11:04 pm »
Le enviamos nuestro saludo y nuestra adhesión en estos momentos de dolor: nuestra comunidad de la parroquia "María Auxiliadora" de San Salvador (El Salvador)  ha orado y ofrecido eucaristías por el eterno descanso de su hermano.
Que el Señor bendiga abudantemente su misión.

P. Darío Herrera
28
. Condoglianze al Rettor Maggiore / pésame
« Last post by Alicia Gómez Juárez on November 18, 2009, 11:10:39 pm »
Estimada familia Chavez:
Hace unos días recibimos la noticia de que había fallecido un hermano de nuestro querido rector, estas lineas son para enviarles a todos nuestro sentido pésame, y para decirles que cuentan con nuestras pobres oraciones. Que Dios nuestro Señor los llene de conformidad y fortaleza para salir adelante confiando en que algún día estaremos todos juntos alabando a nuestro Señor. Que nuestra querida Auxiliadora los bendiga.
Atentamente:
Alicia Gómez Juárez
Presidenta Nacional México
Asociacion Damas Salesianas
29
. Condoglianze al Rettor Maggiore / Pésame
« Last post by P. Darío Herrera on November 18, 2009, 06:11:54 pm »
Le enviamos nuestro saludo y nuestra adhesión en estos momentos de dolor: nuestra comunidad de la parroquia "María Auxiliadora" de San Salvador (El Salvador)  ha orado y ofrecido eucaristías por el eterno descanso de su hermano.
Que el Señor bendiga abudantemente su misión.

P. Darío Herrera

30
. Condoglianze al Rettor Maggiore / Condoliance
« Last post by Stara Zagora on November 18, 2009, 06:11:32 pm »
Dear Don Chavez,
We understood about the decease of your brother Miguel Angel. We express our condolences to you and your family. We will pray for the s?lvation of his soul.
In Don Bosco
Pages: 1 2 [3] 4 5 ... 10